Arriva Rainbow Free Day Madrina e’ Tosca

E’ uscito “venti” di Francesco loccisano e Marcello de Carolis
19 Dicembre 2020
Rainbow Free Day: CalabriaSona protagonista al grande spettacolo degli indipendenti
15 Gennaio 2021

Arriva Rainbow Free Day Madrina e’ Tosca


Rainbow Free Day: madrina della manifestazione Tosca Chiuse le adesioni, in via di compilazione il programma con quasi 500 adesioni e oltre 200 appuntamenti fra live online, webinair e incontri con gli operatori Fra i supporter Siae, Rai Radio Live e le piattaforme Optimagazine e Dice

Si sono chiuse le adesioni al Rainbow Free Day con oltre 500 di partecipanti e 200 eventi online oltre ad una vasta scontistica: una quindici giorni (dal 15 al 30 gennaio 2021) che intende mettere al centro dell’attenzione il vasto e poliedrico mondo della produzione artistica indipendente con centinaia di adesioni fra i principali operatori Italiani dello spettacolo e dell’arte. Prima di tutti la Siae, insieme a Rai Radio Live e alle piattaforme Optimagazine e Dice. Inaugura la manifestazione il 15 gennaio alle 10.00 Tosca – madrina dell’iniziativa – che presenterà direttamente da Officina Pasolini – Laboratorio creativo e Hub culturale della Regione Lazio – due giovani cantautori diplomati in questo centro di alta di formazione artistica.

 
 
Ogni giorno sulla piattaforma www.rainbowfreeday.com e sui social collegati dal 15 al 30 gennaio tantissime occasioni di produzioni musicali, culturali, artistiche e di spettacolo a prezzi scontatissimi per l’occasione.
 
Inoltre, sulla piattaforma Facebook del Rainbow si terrà un palinsesto di iniziative che prevede, tra i principali momenti, ogni giorno alle 11.00 The Best of Slow Club; alle 12.00 Entriamo in Negozio – Tra Dischi e Strumenti Musicali; alle 15.00 Indies – Tra etichette e festival; alle 16.00 Cinema! Tra colonne sonore e cinema indipendente; alle 18.00 Due chiacchiere con … per gli approfondimenti sulla musica e digitale; alle 21.00 I Live Rainbow un incontro musicale degli artisti; alle 23.00 arriva gli incontri su Arte e Letteratura e alla fine L’ultimo nastro di Krapp a cura di Jonathan Giustini. Con una giornata speciale, il 20 gennaio, dedicata al poliedrico quanto poco noto mondo delle Bande Musicali.
 
Fra i numerosi aderenti anche Red Ronnie che ogni lunedì, all’interno del suo programma Premiato Circo Volante del Barone Rosso, ospiterà il Rainbow FreeDay con iniziative speciali.
 
Ricordiamo che fra i promotori dell’iniziativa ci sono: Giordano Sangiorgi (Presidente Mei – Meeting Etichette Indipendenti), Claudio Trotta (Fondatore Barley Arts e Slow Music), Claudio Formisano (Presidente Cafim Italia e Amministratore Unico Master Music Srl), Massimo Della Pelle (Segretario AudioCoop), Michele Lionello (Voci per la Libertà, Rete dei Festival), Renato Marengo (AIA – Classic Rock on Air), Giuliano Biasin (Amministratore di Esibirsi Soc. Coop), Giuseppe Marasco (CEO di Calabriasona e Italysona e Coordinatore di Itfolk), Claudia Barcellona, (Avvocato dell’arte, spettacolo, beni culturali, Presidente Terapia Artistica Intensiva – Diritto e Arte), Simona De Melas (Consulente in marketing digitale, comunicazione e management), Lorenza Somogyi (Responsabile Ufficio Stampa & PR- Studio Alfa), Mattia Pace (Marketing & Management), Roberta Carrieri (Cantautrice, attrice e ventriloqua), Roberta Giallo (Cantautrice e Attrice), Piero Cademartori (Editore e social media manager), Matteo Marenduzzo (Label Manager Dischi Soviet Studio / Musicista), Jonathan Giustini (Giornalista e organizzatore culturale, Carta da Musica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *