FESTA DELLA MUSICA | in Calabria il 21 Giugno SONA in TRENO
23 giugno 2018
Presentata a MENDICINO la CALABRIA ORCHESTRA | Un collettivo di grandi professionisti che rappresenterà la Calabria e il sud tra tradizione e innovazione
18 settembre 2018

GRAN PREMIO MANENTE VII EDIZIONE

GRAN PREMIO MANENTE VII EDIZIONE VINCONO I RITTANTICO DAL CILENTO

MIGLIOR BRANO SANTACATERINA – MIGLIOR REGIA PIER LUIGI SPOSATO

-SOCIAL BRACCIO E RUFFOLO

Apre la VII Edizione del Gran Premio Manente la Tarantella di Checco dal 33 giri Dindirinella  e ballata da Emy Vaccari, elegante Maestra di Danze Coreutiche, e il Santuario della Madonna di Manipuglia si illumina e si accendono i riflettori su una finalissima 

veramente entusiasmante e gremita di pubblico!

Il Premio Manente è un successo che via via si va consolidando, essendo questo uPremio unico nel suo genere, che associa gruppi musicali e registi, questa linfa che ha ispirato colui al quale il tutto è dedicato: Checco Manente, regista di numerosi programmi musicali della Rai, e uomo di musica.

Anche quest’anno un presentatore d’eccezione Domenico Milani autore, conduttore televisivo, radiofonico, attore comico e doppiatore. Formatosi presso RAI Teulada nel laboratorio Rai Lab – scelto su 26.000 provinati in tutta Italia fra i 10 conduttori del laboratorio sperimentale risorse artistiche della RAI di TEULADA – Centro Produzioni Roma, inviato da Roma edizione 2012 di “Uno Mattina Cafè” RAI UNO – presente su ITALIA UNO a FATTORE UMANO  e su CANALE 5 – “Scherzi a Parte” Domenico è stato uno dei premiati nell’incantevole serata della finale.

Hanno coniato appositamente per il Gran Premio Manente 2018,Michele & Antonio Affidato Orafi, una firma preziosa e inimitabile che dona un valore aggiunto al già consolidato e affermato premio Manente. La VII Edizione si avvale dunque di una connotazione artistica unica e inestimabile, il lavoro dei maestri orafi crotonesi, che ormai hanno conquistato il jet-set nazionale e internazionale, sbarca a Crucoli (KR) e rende questa finalissima ancora più particolare ed esclusiva! Riprende la rosa della chitarra battente il nuovo premio, la ricrea in maniera sublime e con i rilievi in argento, uno marchio perfetto che è in tema con tutto quello che di unico il Gran Premio Manente ha da 7 anni e che diventa il brand di questo evento, ormai considerato uno dei più importante della Calabria.

ECCO I VINCITORI:

Gran Premio Manente “PREMIO ASSOLUTO “ al Gruppo Rittantico dal Cilento in Campania con il videoclip “Suonno” regia di Valentino Manganelli!

 

Premio Social per aver totalizzato il maggior numero di visualizzazioni sul canale Youtube del Manente a Salvatore Braccio e Monica Ruffolo con il videoclip “Non Voglio Perdermi”

regia di Saverio CaraccioloPremio Cantautorato alla Pompilio Turtoro bandPremio Miglior Brano Alessandro Santacaterina con “La Follia del Museo” regia di Ventura &Morabito

Premio Miglior Regia Pier Luigi Sposato con il videoclip “Sorrisi a metà” abbinato a Pompilio Turtoro band   

 

Premio Festival dei Festival accesso al Mei Helėna Ilenia   

Filippo Diego Filippo con “Marîe”                                                         

Cinque giovani ospiti talenti della nostra terra che sono stati premiati in quanto portatori sani di una Calabria positiva

all’estero e in tutta la Nazione.

Il Primo Michele D’Ignazio, autore delle ormai famose avventure di Lapo, il ragazzo-matita, raccontate in Storia di una matita che hanno conquistato moltissimi piccoli lettori. I libri sono editi da Rizzoli, e Storia di una matita è arrivato alla 11a ristampa, ed è opera segnalata al Premio Letteratura ragazzi di Cento.  

La Marasco Comunicazione e l’Associazione Cult, da qualche anno, rendono omaggio a

PARTNER UFFICIALE DA 7 ANNI DEL GRAN PREMIO MANENTE, con un premio per i giovani comunicatori. Attraverso la comunicazione innovativa, i nuovi media, le nuove aggio al compianto Gianfranco Riga Editore e Presidente di Video Calabria tecnologie atte alla diffusione, e che sono  volano di

crescita si identificano giovani italiani che concretizzano queste rivoluzioni, quest’anno il PREMIO è stato conferito a Gianni Testa cantante, vocal coach, talent scout e produttore calabrese che ha già lavorato in molte trasmissioni di successo targate Rai e recentemente impegnato con Area Sanremo, farà ufficialmente parte della giuridel prestigioso Festival Estivo – International Music Contest 2018.

 

Aldo Iuliano giovane regista crotonese, con il suo short-film “Penalty” si è aggiudicato il Globo d’Oro 2017 assegnato dalla stampa estera in Italia, ha vinto oltre 45 premi internazionali, è stato eleggibile per gli Oscar 2018, ha ricevuto all’interno della 74ma Mostra del Cinema di Venezia il riconoscimento.


Gennaro Calabrese non un semplice imitatore, ma un artista completo che canta, balla, recita ed è alla continua ricerca dell’originalità, e del colpo ad effetto.Un “one man show”, farcito di musica, monologhi, imitazioni e momenti di pura satira. Gennaro diverte il pubblico, caratterizzando più di 70 personaggi tra quelli più illustri del nostro paese; con pungente ironia e contenuti di alto profilo autoriale . Un repertorio in continua evoluzione…difficile da imitare. Reduce dal programma Made in Sud. Un performance durante la serata che ha fatto sorridere tutta il pubblico partecipante.
o come Miglior Cortometraggio 2017 al concorso “I Love GAI – Giovani Autori Italiani”.

Marina Crialesi attrice lametina meravigliosa, ha lavorato con Luciano Ligabue, con il regista Valerio Orsolini, nel 2017 è Rosaria nel Film tv Duinsburg con la regia di Enzo Monteleone, nel 2016  nel Film tv I Bastardi di Pizzo Falcone Regia Carlo Carlei, In “Un posto al Sole” è una brillante e cinica avvocatessa alle prese con intricate love story, originaria di Gizzeria, appena tornata dal Festival di Cannes, importante kermesse internazionale, protagonista del cortometraggio “Sottovoce” del regista calabrese, Fabrizio Benvenuto.

L’organizzazione ringrazia gli espositori della bellissima via dedicata all’artigianato artistico e una chicca eccezionale, la finalissima del Gran Premio Manente da quest’anno sarà punto di riferimento per i maestri liutai, di tamburello, chitarre battenti, lire calabresi e tutti gli strumenti tradizionali del Sud Italia.  Quest’anno presenti: il maestro liutiao Francesco Siviglia, Cantine Greco, Jonio Liquore, Antonio Procopio, Tiziana Spina, Associazione Tutti per Crucoli, Eleonora Salvato per il meraviglioso allestimento dedicato ai premi.

Gran Premio Manente è inserito nel grande Circuito Calabria Sona, fa parte di It Folk e  de “La Rete dei Festival”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *